Piano Territoriale Paesistico

 

 

Download dei dati (unico file zip)

Edizione: 1998

Copertura territoriale: Intero territorio regionale.

Formato: numerico, *shp

Sistema di riferimento: UTM-ED50 (UTM fuso 32 Nord - Datum geodetico ED50)

Descrizione:
Il Piano Territoriale Paesistico è uno strumento di governo del territorio regionale, che si aggiunge a quelli di cui già l’amministrazione pubblica dispone, per indirizzarne e coordinarne le azioni.

Costituisce inoltre lo strumento base per impostare una revisione generale delle aree tutelate dalle leggi n. 1497 del 1939 e n. 431 del 1985 e per una revisione delle procedure autorizzative.

Contenuti:

  • Assetto generale
  • Disciplina d’uso e valorizzazione
  • Linee programmatiche
  • Vincoli paesaggistici ex legge n. 1497 del 1939 ed ex legge n. 431 del 1985, nonché fasce fluviali del PSFF dell’Autorità di bacino
  • Siti, beni e aree di specifico interesse e di beni culturali isolati
  • Pericolosità geologica e idraulica

Per ulteriori informazioni e approfondimenti sul Piano territoriale Paesistico vi invitiamo a consultare la documentazione specifica pubblicata sul sito istituzionale della Regione disponibile in formato *pdf (testi, schede e cartografie).

INVA SPA GeoPortale del Sistema delle Conoscenze Territoriali v3.0